Catania in B. Inutile vittoria a Bologna

ri

Cala il sipario sulla serie A del Catania, che nonostante la vittoria pesante per 2-1, ottenuta sul campo del Bologna, deve a fare i conti con la retrocessione dalla massima serie dopo 8 anni consecutivi di permanenza.

Una stagione incredibilmente negativa, dopo quella da record dello scorso anno, ha condannato gli etnei alla serie B, rendendo di fatto inutile la vittoria che i rossoazzurri hanno ottenuto al Dall’Ara grazie ai gol di Monzon e Bergessio.

Il Catania è riuscito a sfatare il tabù trasferta, vincendo lontano dal Massimino dopo oltre un anno, ma la vittoria di Bologna è stata vana, perché dagli altri campi sono arrivate solo cattive notizie per gli etnei. Le contemporanee vittorie di Sassuolo e Chievo hanno di fatto condannato i rossoazzurri alla cadetteria. Al traghettatore Maurizio Pellegrino, il triste compito di accompagnare in serie B un Catania che ha ben 27 punti in meno della scorsa stagione.

Unica nota positiva nella giornata che ha scritto la parola fine al campionato del Catania, i supporter etnei. In 500 hanno accompagnato la squadra a Bologna alla ricerca del miracolo e alla fine hanno anche applaudito i giocatori etnei che si sono avvicinati sotto la curva per lanciare le magliette.

FacebookTwitterGoogle+

Vuoi lasciare un commento?