I nuovi zozzoni. A Belpasso tolleranza zero contro microdiscariche e cittadini incivili – GUARDA IL VIDEO

Un frame estratto (da Seby Bella) dal video del Comune di Belpasso

Un frame estratto (da Seby Bella) dal video del Comune di Belpasso

La nota del sindaco di Belpasso Carlo Caputo: “Abbiamo dichiarato tolleranza zero contro la proliferazione di micro discariche per le strade di Belpasso e non intendiamo abbassare la guardia: per questo ieri ho fatto pubblicare sui canali di comunicazione del Comune di Belpasso il video ‘I nuovi zozzoni 7-8 maggio 2014’. Ancora una volta il video, così come quelli analoghi già pubblicati, ritrae grazie ad una telecamera nascosta alcuni cittadini incivili nell’atto di abbandonare i rifiuti per strada:
con la pubblicazione di questo ennesimo video diamo continuità all’iniziativa intrapresa qualche mese fa per mettere alla berlina pubblicamente quella minoranza di concittadini che con le proprie azioni incivili mette a repentaglio la qualità della vita dell’intera comunità”. Così il sindaco Carlo Caputo commenta la pubblicazione del video “I nuovi zozzoni 7-8 maggio 2014” che documenta le attività abusive di abbandono indiscriminato dei rifiuti da parte di alcuni concittadini in Via San Giuseppe (angolo Via Silvio Pellico) e in Via dei Vespri (angolo Piazza Baden Powell) nella notte tra il 7 e l’8 maggio 2014. “E’ ovvio – conclude il sindaco Caputo – che non pensiamo di risolvere la problematica della proliferazione di micro discariche con la pubblicazione dei suddetti video, che costituiscono solo una parte dell’azione complessiva avviata da questa Amministrazione: un’azione fatta di sanzioni amministrative contro chi commette reati ambientali (aumentate a dismisura rispetto al passato), di pulizie straordinarie del territorio e di controllo del territorio grazie alle telecamere itineranti che abbiamo acquistato nei mesi scorsi”.

Vuoi lasciare un commento?