Allerta meteo con codice rosso. Domani scuole chiuse non solo a Catania

Maltempo Catania V.le-Veneto

Maltempo Catania V.le-Veneto (foto d’archivio)

Anche nella giornata di domani le scuole del territorio catanese saranno chiuse a scopo precauzionale a causa dell’allerta meteo, con codice rosso, diffusa dalla Protezione civile con il bollettino delle 16,30. Lo ha deciso il sindaco di Catania Enzo Bianco dopo una consultazione con gli esperti della Protezione civile. Nell’ordinanza si dispone anche il divieto di circolazione dei mezzi a due ruote, che non potranno dunque circolare fino alle 24 di domani. L’Ufficio dellaProtezione civile del Comune di Catania ha rivolto un invito alla popolazione a rimanere in casa e a non uscire se non in caso di assoluta necessità in particolare stasera e domani mattina, quando sono previsti rovesci di forte intensità. L’Ufficio ha inoltre diffuso un numero di telefono, lo 095/484000, per segnalare eventuali emergenze.

Anche il sindaco di San Giovanni La Punta, Andrea Messina, ha già emanato un’ordinanza in base alla quale ha disposto la chiusura delle scuole per la giornata di domani fino alle ore 24. Lo stesso è stato stabilito nel comune di San Gregorio dal sindaco Carmelo Corsaro. Scuole chiuse domani anche a Viagrande. Chiuse le scuole di ogni ordine e grado anche a Caltagirone. A Paternò rimangono chiusi anche i parchi cittadini e le strutture sportive.

Proroga dell’allerta meteo con codice rosso anche ad Aci Castello dove il sindaco Filippo Drago invita i residenti ad osservare le raccomandazioni soprattutto nelle zone sottoposte a vincolo idrogeologico. Quindi anche qui scuole chiuse e sarà chiuso anche il cimitero. In caso di necessità si possono chiamare i numeri telefonici 095 7373515 o 320 4339686.

Sul territorio di Acireale sono previsti precipitazioni intense e venti di burrasca. Domani, come disposto ieri da apposita ordinanza sindacale, le scuole e gli uffici pubblici non adibiti a servizi essenziali o ad assistenza sanitaria resteranno chiusi. Intanto sono ormai 200 le segnalazioni di danni già protocollate nel C.O.C. (Centro operativo comunale), allestito nei locali della Protezione Civile e otto le persone che al momento hanno presentato richiesta di alloggio.

Nel comune di Aci Catena il sindaco Ascenzio Maesano aveva già ordinato la chiusura delle scuole fino alla giornata di sabato 8 novembre. È attivo anche un numero per le emergenze: 095 804758/ 095 7684501 C.O.C. Centro Operativo Comunale (coordinamento in caso di difficoltà)

Anche Bronte conferma la chiusura delle scuole di ogni ordine e grado per domani, venerdì 7 novembre 2015

Vuoi lasciare un commento?