Incidente A18 – Rimosso il tir. Due i feriti: l’autista dell’autobotte e una donna rimasta senza ossigeno

Il tir che ha ostruito la carreggiata in direzione Messina sulla A18

L’autobotte che ha ostruito la carreggiata della A18 in direzione Messina

Catania – Traffico in tilt in ingresso sulla A18 per un incidente che si è verificato pochi minuti fa in prossimità del distributore di Aci S. Antonio (circa 200mt prima) sulla carreggiata che porta verso Messina. Ancora da stabilire le modalità dell’incidente che ha portato il conducente dell’autobotte a perdere il controllo del suo autoarticolato. Sul posto sono impegnate due squadre dei vigili del fuoco e una ambulanza del 118 proveniente da San Giovanni la Punta.
Al momento non si riscontra nessun ferito ma il mezzo coinvolto nell’incidente ha ostruito la carreggiata. Si consigliano percorsi alternativi e si sconsiglia l’ingresso in autostrada da San Gregorio.

I mezzi di soccorso impegnati sulla A18 per l'incidente causato dall'autobotte

I mezzi di soccorso impegnati sulla A18 per l’incidente causato dall’autobotte

AGGIORNAMENTO DELLE 17.27 – Due i feriti accertati al momento nell’incidente. L’autista dell’autobotte che ha riportato un trauma contusivo alla spalla ed è stato portato al Pronto soccorso dell’ospedale Cannizzaro. Il secondo ferito è una signora che viaggiava su una panda insieme al marito e che in qualche modo è stata coinvolta nell’incidente. La signora si stava recando a Castelmola ed aveva con sé il bombolino dell’ossigeno che perà ha esaurito l’ossigeno a seguito della lunga coda e del tempo rimasto in fila in attesa che la fila si rimettesse in movimento. Così l’ambulanza, tre auto della Polstrada e la panda – guidata da un agente della Polstrada – si sono recati all’ospedale Cannizzaro. Purtroppo durante il tragitto, e precisamente in viale Ulisse, l’ambulanza ha dovuto dare soccorso alla signora che era svenuta. Tutti e due sono stati portati all’ospedale Cannizzaro.

AGGIORNAMENTO DELLE 17.50 – L’autobotte è stata rimossa dalla carreggiata della A18 in direzione Acireale e la circolazione sta tornando alla normalità.

Monica Adorno

Vuoi lasciare un commento?