Allerta meteo. Catania e Aci Castello invitano alla prudenza da mezzanotte di oggi. Domani scuole chiuse ad Acireale

grandine catania 22.01.2015

Via Etnea Catania (foto d’archivio)

A seguito dell’allerta meteo diramata dalla Protezione civile i comuni di Catania, Acireale e Aci Castello hanno invitato alla prudenza la popolazione. Ecco i comunicati:
CATANIA. «La Protezione Civile regionale ha comunicato che a partire dalla mezzanotte di oggi si prevedono su Catania precipitazioni a prevalente carattere temporalesco di particolare intensità per le successive 36 ore.
I fenomeni saranno  accompagnati da forti rovesci, frequente attività elettrica e forti raffiche di vento. Nella classificazione di allerta la situazione è contraddistinta con il colore arancione. L’Amministrazione comunale invita dunque la popolazione a una particolare prudenza».

ACI CASTELLO. «Come comunicato dal Dipartimento regionale di Protezione civile, a seguito della fase di allerta meteo “preallarme”, avente livello di codice “arancione” dalle ore 00.00 alle ore 24.00 di domani 17 Febbraio 2015, dovuto a previste condizioni riguardo precipitazioni meteoriche sparse a carattere di rovescio o temporale e forti raffiche di vento, si invita la cittadinanza ad adottare le opportune cautele prestando soprattutto la massima attenzione nell’utilizzare i veicoli sulla viabilità cittadina».

ACIREALE. Domani in preallarme maltempo. «Il sindaco di Acireale, Roberto Barbagallo, e la Protezione civile comunale, rendono noto che  l’ultimo bollettino del Dipartimento regionale di Protezione civile prevede per domani una fase di preallarme sul territorio acese. In particolare, la Protezione civile prevede piogge di forte intensità. Pertanto sarà sospeso il programma del martedì grasso, ma resta valida l’ordinanza di chiusura delle scuole, emanata dal sindaco in occasione del Carnevale. Si consiglia inoltre a tutti i cittadini di mantenersi a distanza dalle zone esondabili e di limitare gli spostamenti».

Vuoi lasciare un commento?