Al via il progetto “Scuola & Arte” in sedici istituti catanesi

Virgilio Piccari con l'assessore Scialfa

Virgilio Piccari con l’assessore Scialfa

Sono sedici gli istituti primari e secondari di primo grado che prendono parte al progetto “Scuola & Arte” partito in questi giorni e nato da un protocollo d’intesa tra il Comune e l’Accademia di Belle arti di Catania sottoscritto dall’assessore Valentina Scialfa e dal direttore dell’Accademia Virgilio Piccari. Le tipologie di laboratori, che sono gratuiti, sono state scelte dai vertici delle varie scuole tra pittura, fotografia e video, illustrazione e fumetto, urban art, scenografia e costume, scultura e riciclaggio, plastica ornamentale. L’operazione è a costo zero per l’Amministrazione comunale e a farsi carico dei costi, peraltro molto ridotti, per l’acquisto del materiale didattico sono le scuole.

“Coordinati dalla docente Daniela Costa – ha spiegato Piccari – i diplomati dell’Accademia, ma anche allievi che ancora frequentano il biennio specialistico dei vari percorsi accademici, dopo aver trasmesso loro metodi e specifiche tecniche di lavoro, seguiranno gli alunni delle scuole catanesi nella realizzazione di manufatti individuali o collettivi che saranno poi inseriti in una grande mostra”.

Il progetto, coordinato da Silvana Contino della Direzione Pubblica istruzione, si concluderà alla fine dell’anno scolastico e vi partecipano le scuole Battisti, Brancati, Carducci, Caronda, Cavour, Deledda, De Roberto, Diaz-Manzoni, Giuffrida, Musco, Parini, Pestalozzi, Petrarca, Pizzigoni, Rapisardi, Vittorino Da Feltre.

FacebookTwitterGoogle+

Vuoi lasciare un commento?