Domani al Centro Zo gli “Animali domestici” si leggono

Letizia Muratori a Leggo, presente indicativo

Letizia Muratori a Leggo, presente indicativo

Sabato 28 marzo alle 21, al Centro Zo, in piazzale Rocco Chinnici (ex piazzale Asia) Leggo Presente indicativorassegna letteraria a cura di Radio Lab, in collaborazione con Libreria Vicolo Stretto e Addiopizzo Catania e Adelphi Edizioni – presenta “Animali domestici” di Letizia Muratori (Adelphi, 2014), con Daniele Zito e Giuseppe Lorenti. Quando una notte la polizia fa irruzione nel suo ricovero, sequestrandole decine e decine di cani che accudiva, Chiara consegna alla sua amica d’infanzia il grosso quaderno in cui raccoglie da sempre dati, abitudini e fotografie dei suoi beneficiati. È un libro degli ospiti indubbiamente singolare («Tut­ti i cani hanno le loro rime: Balù pensaci tu, Billo guardiano tranquillo, Banga attento alla vanga, Lisetta dolce canetta…»), ma anziché rimetterlo in ordine come Chiara vorrebbe, l’amica decide di scriverne una versione nuova: decide cioè di raccontare la propria vita di ex randagia spaventata, indocile, ma per fortuna anche mordace: insieme a quella degli uomini – uno soprattutto, l’infernale Edi Sereni – e delle donne che, nel tempo, hanno preteso di addomesticarla. Così ci regala il copione di una commedia nera e rosa che fa genere a sé, e che non basta leggere fino in fondo per mettere da parte.

Letizia Muratori è una scrittrice e giornalista cinematografica romana. Ha pubblicato sette romanzi per Adelphi “La casa madre” (2008), “Il giorno dell’indipendenza” (2009), “Sole senza nessuno” (2010), “Come se niente fosse” (2012) e “Animali domestici” (2014); per Einaudi “Tu non c’entri” (2005) e “La vita in comune” (2007).

Vuoi lasciare un commento?