Catania. “Domani niente auto in centro” l’invito di Questura e Polizia Municipale

Centro storico di Catania, piazza Duomo

Centro storico di Catania, piazza Duomo

LA NOTA DEL COMUNE – Il comandante della Polizia Municipale di Catania Pietro Belfiore, in vista della manifestazione indetta per domani da Flc Cgil, Cisl Scuola, Uil Scuola, Gilda e Snals che, secondo le previsioni, dovrebbe portare a Catania circa seimila manifestanti, ha invitato, su sollecitazione della Questura, i cittadini catanesi a non recarsi, se possibile, nella giornata di domani nelle zone della manifestazione e in particolare in centro. Il Comandante invita comunque, eventualmente, a utilizzare mezzi diversi dall’automobile privata e comunque percorsi alternativi.
Il corteo dei docenti della scuola prenderà il via da piazza Europa intorno alle 9,30 e si concluderà in piazza Roma e si prevede che bloccherà per diverse ore il traffico lungo il percorso e le vie limitrofe, compresa la via Etnea. Per quanto le strade saranno presidiate dalle pattuglie della Polizia municipale si prevedono disagi alla circolazione che potrebbero coinvolgere anche i mezzi pubblici di superficie.

FacebookTwitterGoogle+

Vuoi lasciare un commento?