Recuperato senza vita il corpo del 60enne precipitato nel pozzo di Capizzi (ME)

Pozzo Capizzi Messina in cui è caduto un uomo di circa 60anni

Pozzo Capizzi Messina in cui è caduto un uomo di circa 60anni

Capizzi (ME) – AGGIORNAMENTO DELLE 15.05 – Purtroppo è stato recuperato senza vita il corpo dell’uomo che era precipitato in un pozzo nelle campagne di Capizzi. Sul posto erano già presenti i carabinieri del posto ed è poi arrivato il medico legale. Quali siano state le dinamiche non è ancora chiaro anche se alcune voci dicono che l’uomo soffrisse da tempo di disturbi psicologici.

Pozzo Capizzi 2ORE 13.15 – La notizia ci è giunta pochi minuti fa (alle 13.20 circa) ed è ancora in aggiornamento. Di certo si sa che una persona è caduta in un pozzo nelle campagne di Capizzi in provincia di Messina. Sul posto sono intervenuti gli uomini dei Vigili del Fuoco che stanno attivando tutti i mezzi possibili per il recupero. In quali condizioni sia chi è caduto nel pozzo non sono ancora in grado di saperlo. Si sa che è un uomo di circa 60 anni e che si trova a una decina di metri di profondità. Sul posto è intervenuto il nucleo SAF (Speleo Alpino Fluviale) dei Vigili del Fuoco. A questo si sono aggiunti due gruppi provenienti dal distaccamento di Sant’Agata di Militello e Nicosia e anche un elicottero del nucleo di Catania.

Monica Adorno
RIPRODUZIONE RISERVATA

 

 

Vuoi lasciare un commento?