“Vi cuntu e vi cantu… l’arrivu di Angelica a Parigi”. I pupi dei fratelli Napoli sabato al teatro Rex di Giarre

Dama Rovenza (F.lli Napoli-CT)

Dama Rovenza (F.lli Napoli-CT)

Saranno i pupi dei Fratelli Napoli a interpretare la storia di Angelica e del suo arrivo a Parigi. La location è quella del teatro Rex, in via Teatro a Giarre e lo spettacolo è solo uno, sabato 9 maggio 2015 alle 18. “Vi cuntu e vi cantu… l’arrivu di Angelica a Parigi” è uno spettatolo interattivo per bambini a cura di Davide, Dario e Marco Napoli e inserito nella Rassegna teatro per i piccoli 2014/2015.
La storia. Angelica, figlia del re Galafrone del Catai, accompagnata dal fratello Argalia, giunge a Parigi con la segreta intenzione di prendere prigionieri tutti i Paladini di Carlo Magno. La bellissima principessa porta lo scompiglio nella corte imperiale, facendo innamorare di se alla follia anche il conte Orlando. Un intreccio di avventure delle quali saranno protagonisti non solo i cavalieri, ma anche Peppininu, l’immancabile maschera dell’Opera dei Pupi di tradizione catanese, cucite insieme da interventi alla vecchia maniera dei “cuntastorie” e “cantastorie” che anticamente si esibivano nelle piazze divulgando attraverso la loro arte, entusiasmanti storie e leggende. (A. Napoli). L’ingresso è € 7, si comincia alle 18. Info 349.1045112

Vuoi lasciare un commento?