Migranti, Catania dà l’ultimo saluto a 13 salme con un funerale interreligioso

Funerale interreligioso Catania

Un momento della cerimonia che si sta svolgendo adesso

CATANIA – È iniziata da pochi minuti nella corte di Palazzo dei Chierici in piazza Duomo la cerimonia funebre interreligiosa per le 13 salme, tutti giovani uomini africani, recuperati dalla Marina militare sui fondali del nostro mare, teatro (il 18 aprile scorso) di quella che, viene considerata la più grande tragedia del Mediterraneo. I morti furono 700. La decisione è stata presa dopo la conclusione degli esami medico legali che avevano preso il via l’ieri in un’apposita area all’interno dell’Ospedale Vittorio Emanuele. La cerimonia si sta svolgendo alla presenza del sindaco di Catania Enzo Bianco, di autorità civili e militari e di associazioni di volontariato. A officiare il rito sono i rappresentanti di varie religioni.

Vuoi lasciare un commento?