Festa della Polizia a Catania e gli abitanti – ignari – di piazza Manganelli rimangono transennati

Piazza Manganelli transennata da stamattina. La foto ci è stata mandata da un gruppo di abitanti della zona rimasti bloccati

Piazza Manganelli transennata da stamattina. La foto ci è stata mandata da un gruppo di abitanti della zona rimasti bloccati

Catania – Oggi è San Michele, probabilmente lo sapete tutti, ed è pure San Gabriele e San Raffaele che sono gli altri due arcangeli che gli fanno compagnia sul calendario, ma quello più importante oggi, 29 settembre, è proprio San Michele che è anche il patrono della Polizia. Quindi festa grande. E questa festa oggi è stato scelto di celebrarla a Catania con tanto di personalità e scorte di auto blu e magari, chissà, di aerei. Sì perché alle 18.30 arriverà il Capo della Polizia e pure il ministro degli Interni Angelino Alfano. Potrebbero rischiare un bell’acquazzone visto che, sempre per oggi, è stata lanciata l’allerta meteo arancione di preallarme, ma sembra che, in caso di diluvio, la festa potrebbe continuare senza timori persino all’interno del palazzo comunale. Intanto però i festeggiamenti sono previsti nel centro storico e precisamente in piazza Manganelli che, da stamattina, è transennata per consentire tutte le preparazioni del caso. Ora senza voler sindacare sui tempi di bonifica e di preparazione del o dei percorsi da parte della Prefettura, ci chiediamo se non fosse stato il caso di avvisare abitanti e commercianti della zona che si sono ritrovati imprigionati e barricati nelle loro case senza neanche sapere perché. O è chiedere troppo?

Monica Adorno

Vuoi lasciare un commento?