“Cittadino del mondo”, domani concerto live dei Ciauda a Catania

Emanuele Di Giorgio, Ciauda

Emanuele Di Giorgio, Ciauda

«Un omaggio al coraggio di quell’uomo, eroe dei nostri giorni, disposto ad affrontare il mare in tempesta pur di salvare il suo amore». Emanuele Di Giorgio, leader del gruppo catanese dei Ciauda, parla così di “Cittadino del mondo” la serata evento che si terrà domani alle 21, al Cortile della Cgil di Catania. «Il concerto – spiega Emanuele Di Giorgio – è dedicato a quell’uomo egiziano che aveva lasciato la sua terra per cercare un posto migliore nel mondo ma perse la vita in mare. Dopo giorni sulla spiaggia venne ritrovato il biglietto che la sua amata gli aveva dato. Di quel biglietto noi Ciauda abbiamo estrapolato una frase contenuta nel brano “Fantastico Destino” pubblicato il 19 giugno nel nostro album Unnè3».
Dopo un estate di live, tra cui l’apertura della data catanese di Manu Chao il 23 luglio, i Ciauda sono pronti per il Puglia sound festival del 28 ottobre, dove porteranno il loro sound e le melodie di Unnè 3, l’album che completa la trilogia aperta qualche anno fa con Unnè. In mezzo però ci sarà questa grande festa in nome della musica e dell’integrazione.

Ospiti della serata “Cittadino del mondo” saranno: Domi Africa percu, Massimo Martinez Chitarrista (Caruana Mundi), Elisa Pezzino delle Flamencolè (danza flamenco), Gabriele Arena (armonicista), Giancarlo Lo Presti (performer), Mara Diop (cantautore senegalese), Tapha Ngom (percussionista afro), Romina Pinchia performer (musiche in), Alessandra Pirrone (cantautrice), Beija-flor (duo acustico), Tiziana Gilletto (attrice), Oumy Mbaye (percussionista afro), Gioia Luce (performer), Noemi Costanzino (basso), Adriano Carnabuci (percussionista dei “siciliano sono”), Ousmane Sene, Antonio Alma (sax).

Completerà la serata un’estemporanea di pittura e quatto piccole mostre di pittori.

Vuoi lasciare un commento?