“Quannu c’è scirocco” la fobia del tradimento rende il marito cieco… in scena al Teatro di San Giovanni la Punta

Sotto il Tocco - Quannu c'è sciroccuSan Giovanni la Punta – Il tempo e le temperature in questi giorni sono un po’ incerti, ma cosa succede “Quannu c’è sciroccu”? L’associazione teatrale “Sotto il Tocco”, porta in scena al Teatro di via Ravanusa, 18 a San Giovanni La Punta (Ct) la commedia brillante in due atti in dialetto siciliano di Romano Bernardi. Tre gli appuntamenti per “Quannu c’è sciroccu”: sabato 13 febbraio alle ore 20.30, domenica 14 febbraio alle ore 18 e domenica 21 febbraio alle 18.

La commedia, che vede la regia di Michele Russo ed ha come protagonista Don Filippo (interpretato da Enzo Tringale), è tratta da “La scuola delle mogli” di Molière. “Quannu c’è sciroccu” è incentrata sulla fobia del tradimento che accompagna ed attanaglia il quotidiano vivere di un tipico borghese presuntuoso ed assillato da mille paure e timori ma che, alla fine, si rassegna all’imprevedibilità dell’esistenza.
Don Filippo decide di sposare una giovane educata, fin da bambina, alla più profonda ingenuità e semplicità. Infatti è convinto che solo le donne educate, istruite e mondane siano in grado di tradire un uomo. La ragazza che sta per sposare, invece, è talmente ingenua e semplice da non poter nemmeno comprendere la possibilità di tradire. Don Filippo, porta Agnese (Elisa Russo) dalla campagna in città e la fa alloggiare in una casa attigua alla sua e per evitare di essere vista entrare ed uscire, fa costruire un passaggio segreto tra le due case e per guardia mette una coppia di servi (Linda Cantarella e Luca Parisi) sciocchi, sprovveduti e semplicioni, cosi da evitare di renderla scaltra e furba. Il suo amico Calogero (Pippo del Popolo) cerca di fare ragionare Filippo sulla sua decisione. Ma Don Filippo difenderà la sua teoria sulla impossibilità di tradire da parte di Agnese a causa della sua semplicità. Intanto Orazio (Francesco Macaluso), si invaghisce della ragazza e dice a Don Filippo di volerla sposare. Ma nessuno dei due sa di parlare della stessa ragazza.
Nel cast anche Alfio Calvagno, Giovanna Abate e Pina Torrisi. Scene di Franco Sardo, luci e suoni di Luca Andrea Coco. Per info e prenotazioni tel: 095.7413845.

Vuoi lasciare un commento?