Serie C – Vittoria contro il Monopoli e prima in classifica, il Catania si lecca i baffi

Adesso la squadra di Lucarelli è prima in classifica dopo aver battuto il Monopoli al Massimino e averla scalzata dalla 1° posizione. Questo fine settimana turno di riposo per la squadra di via Magenta che tornerà in campo sabato 14 ottobre contro il Siracusa

05 A - Calcio CataniaBuona anche la quinta per il Catania che a vincere ci ha preso gusto e ha ottenuto anche la quinta vittoria consecutiva battendo addirittura la capolista – il Monopoli – al Massimino. Il posticipo di martedì sera ha dato un responso importante per i dodicimila presenti allo stadio nonostante la pioggia: il Catania può lottare per il primo posto. Oggi che la squadra di Lucarelli è prima, e condivide la vetta con il Lecce, non vi è alcun dubbio sul fatto che la rosa costruita in estate è certamente un mix vincente di esperienza, piedi buoni e giovani di grande prospettiva. La squadra gira bene, si vede un’importante costruzione di gioco e anche chi subentra dalla panchina è in grado di reggere gli stessi ritmi dei titolari se non addirittura far meglio. Un dato importante poi da evidenziare è che questa squadra non prende gol da cinque partite: la difesa è ben registrata e il portiere appare quasi imbattibile. La vera forza di questo gruppo è certamente l’allenatore, capace di far sentire tutti gli uomini a sua disposizione importanti. Per registrare qualche piccola sbavatura tra
centrocampo e attacco ci sarà tempo.

Luca Castro (foto tratta da Facebook)

Luca Castro (foto tratta da Facebook)

Il Catania riposa
Turno di riposo per il Catania che la prossima settimana resterà a guardare le contendenti per il primo posto dai comodi divani di Torre del Grifo, per poi tornare in campo sabato 14 ottobre alle 20:30 contro il Siracusa al De Simone.
Castro canta: Maradona ringrazia
L’ex giocatore del Catania, Lucas Castro, attualmente in forza al Chievo, nei pochi momenti liberi che gli lasciano gli allenamenti si dedica con passione al canto e fino a qualche anno fa era coadiuvato da altri ex rossazzurri Izco, Spolli e Gomez. L’esterno argentino ha dedicato a Maradona una canzone e l’ha postata sui social. La performance canora di Lucas Castro è molto piaciuta al Pibe de Oro, che ha ringraziato tramite stesso mezzo il connazionale. “Grazie per tanto affetto, speriamo di incontrarci presto”: ha risposto così l’ex campione del Napoli.

Sergio Almiron presentato dall’Acireale tratto dalla pagina Facebook dell’A.S.D. Acireale Calcio

Sergio Almiron presentato dall’Acireale (ph da Facebook)

In tema di ex…
Un altro ex questa settimana ha catturato le attenzioni dei tifosi etnei, che non hanno gradito un suo gesto. Si tratta di Sergio Almiron, che dopo quasi due anni di inattività tornerà a giocare con l’Acireale. L’ex centrocampista di Juventus e Fiorentina riparte, dunque, dalla serie D. Almiron ha vissuto la sua ultima esperienza calcistica proprio in Sicilia all’Akagras, in Lega Pro, dove ha poi rivestito anche il ruolo di coordinatore tecnico.

In bocca al lupo al dottor Riso
Lo stimato medico etneo Francesco Riso, per anni addetto alla cura dei giocatori del Catania Calcio, è stato ingaggiato proprio in questi giorni dall’Udinese. Il medico fisiatra, punto di riferimento presso il centro di riabilitazione di Villa Stuart, ha intrapreso la sua nuova avventura professionale tornando al calcio di serie A, dopo qualche anno di pausa dal calcio che conta.

Diletta Leotta e Mirko Manila (foto da Instagram)

Diletta Leotta e Mirko Manila (foto da Instagram)

“Vi presento mio fratello anche se sono gelosa”
I tifosi catanesi seguono con particolare interesse suoi social le vicende della bella presentatrice etnea Diletta Leotta e commentano ogni suo post. La giovane e affascinate conduttrice di Sky, questa settimana ha presentato ai suoi followers il fratello: il noto chirurgo plastico Mirko Manola, che in quanto a bellezza e sex appeal non ha nulla da invidiare alla sorellastra. “A cena con mio fratello – ha scritto la showgirl – e nonostante io sia gelosa vi informo che è single”. Stavolta, dunque, ad essere interessate sono anche le tifose del Catania che si sono proposte in massa sul web per conoscere il fratello della Leotta.
Antonietta Licciardello

Vuoi lasciare un commento?