“Il martirio della Festa”, domani la presentazione del libro di Fernando Adonia

Fernando AdoniaCatania – Sarà presentato a Catania venerdì 2 febbraio, alle ore 10.30 nella redazione di Live Sicilia a Catania (via Etnea 110), il libro “Il martirio della Festa (edizioni Novantacento, 2018 € 12,00). L’ombra della mafia e la morte di un devoto, ecco come i due processi hanno cambiato il volto dei festeggiamenti dedicati a Sant’Agata”, scritto dal giornalista Fernando Massimo Adonia. Il saggio uscirà in allegato con il mensile “S” diretto da Antonio Condorelli e inaugura la collana di contributi collegati alla rivista specializzata in cronaca nera e giudiziaria. La postfazione è della giornalista Laura Distefano. A moderare il tavolo la giornalista Melania Tanteri.

il martirio della festa - Adonia copertina 1Un libro che racconta cosa è successo a Catania all’indomani della morte del devoto Roberto Calì, rimasto schiacciato dalla folla durante la tradizionale “salita” di corsa in via Sangiuliano. Era il 2004 e ne scaturì un processo carico di conseguenze sulla Città. Contestualmente partì il processo sulle presunte infiltrazioni mafiose nella Festa che portò alla sbarra, per vedere poi tutti assolti, esponenti delle famiglie Santapaola e Mangion. Nel frattempo le istituzioni cittadine, a partire dalla Chiesa cattolica, hanno ripreso le redini del terzo evento religioso al Mondo lanciando un piano di “reconquista” morale e civile sulla massima espressione della catanesità. Adonia ricostruisce oltre dieci anni di storia siciliana, cucendo assieme fatti, testimonianze e verbali giudiziari. Ne viene fuori una racconto che spiega come sia possibile uscire fuori dalla spirale degli “inchini” e delle “riverenze”.

Vuoi lasciare un commento?