Al via da oggi la nuova edizione del Madeinmedi, la Mediterranean Design & Fashion Week

Michela Montandon

Un abito di Michela Montandon

Ritorna il Madeinmedi, l’evento dedicato alla moda, all’arte e al design che vede protagonisti gli allievi dell’Accademia Harim di Catania e noti brand della Fashion Industry. Il Madeinmedi, alla sua XXIV edizione, si svolgerà dall’1 al 5 settembre 2021, con un ricco programma di appuntamenti.
Il primo appuntamento in programma è il casting per nuovi volti “Are You Ready” in programma per oggi, 1 settembre, alle ore 16, presso l’Hotel Mercure di Catania, in collaborazione con la model agency Castdiva. I vincitori saranno impegnati in shooting che diventeranno le campagne pubblicitarie delle aziende invitate all’evento. Tra i main sponsor del Madeinmedi 2021, brand di fama internazionale come YKK Italia, L’Oréal Paris e HomiMilano. In collaborazione con YKK – acronimo di YoshidaKōgyō Kabushiki Kaisha, gruppo leader mondiale degli accessori da chiusura – verrà realizzato un fashion film, presentato in anteprima durante la serata evento del 4 settembre. Il 2 e 3 settembre, il noto fotografo Valerio Nico, con la produzione dell’Harim Network, dirigerà e scatterà gli shooting per il marchio Vìen, nato dal progetto creativo multidisciplinare di Vincenzo Palazzo, per Papini e Harmont & Blaine. Quest’ultimo presso la suggestiva Tenuta Fischetti, ai piedi dell’Etna.

bianca-aloisi-d1Media partner del Madeinmedi 2021 saranno “I Love Sicilia” e “Catania Today” che pubblicheranno gli shooting di due collezioni degli allievi Harim selezionati. Infine, novità esclusiva è la location scelta per la serata conclusiva: l’open space all’interno dell’officina Maserati Cronos Catania si trasformerà per l’occasione in una passerella che ospiterà la sfilata degli allievi Harim del corso quadriennale di Fashion Design: Veronica Mirenna, Elisa Sanfilippo, Gaia Nicotra, Viviana Puglisi, Melania Spalletta, Delia Trapani, Alessia D’Agosta, Giada Aquilino, Simona Spataro, Irene Agata Sapienza, Aurora Salamanca e Ylenia Liuzzo.
Insieme alle collezioni del settore moda (nella foto un capo di Bianca Aloisi), i ragazzi del dipartimento di gioiello dell’Harim Accademia presenteranno i loro lavori realizzati nel corso dell’ultimo anno di studi, in esposizione nel corner a loro dedicato: Miriam Cutello, Roberta Siringo, Alessia Marullo.
Le collezioni presentate debutteranno successivamente a Milano durante il Fashion Graduate Italia, organizzato dalla Piattaforma Sistema Formativo Moda, associazione che raggruppa le principali scuole di moda e design in Italia.

Vuoi lasciare un commento?