Masterlex, un nuovo modo di fare formazione giuridica e professionale

Una piattaforma digitale mutitasking in grado di offrire reskilling e corsi altamente professionalizzanti su temi d’attualità, legal marketing e gestione dei clienti

Masterlex cambia forma e guarda avanti, anticipando i cambiamenti di un mondo professionale in continua trasformazione. Da testata giornalistica, diventa oggi una piattaforma digitale multitasking capace di offrire servizi innovativi e unici per tutti gli avvocati italiani. Accanto, infatti, a decine di corsi e-learning accreditati dal Consiglio Nazionale Forense, Masterlex offrirà dei corsi di alta specializzazione e masterclass pensati per innovare e migliorare sin da subito la propria realtà professionale.
Ricerca, innovazione e dinamismo, ma soprattutto un patrimonio di esperienza consolidata nella formazione e nella gestione innovativa degli studi legali, renderanno la nuova piattaforma digitale, che sarà lanciata ufficialmente il 15 marzo, un punto di riferimento costante per la crescita professionale e manageriale dei singoli avvocati e di tutte le realtà in ambito giuridico-legale.

“Stare al fianco dei professionisti del diritto è sempre stata la nostra missione – spiega Ciro Catalano, socio fondatore di Masterlex – per questo la nostra “visione” e i nostri obiettivi, oggi, si evolvono puntando alla formazione accreditata, all’aggiornamento delle competenze e al futuro della professione. Vogliamo essere così un punto fermo per avvocati, studi legali di qualsiasi dimensione e per chiunque voglia migliorare concretamente il livello della propria attività”.
Oltre ai corsi di formazione accreditati, Masterlex propone infatti degli innovativi corsi di reskilling e upskilling giuridici e professionali.

“Il nostro obiettivo – prosegue Catalano, già responsabile del dipartimento comunicazione dello Studio Legale Leone-Fell & C. e membro del direttivo dell’Associazione dei giuristi siciliani – è quello di dotare gli avvocati di conoscenze coerenti con quello che è il presente e il futuro dell’avvocatura. Per questo proporremo dei corsi giuridicamente innovativi che mireranno a soddisfare le nuove richieste che vengono dal mercato dei servizi legali. Transizione ecologica, fondi del Pnrr e blokchain sono infatti solo alcuni degli argomenti innovativi che tratteremo nei nostri corsi. Siamo consapevoli però che essere pronti al futuro comporta per i professionisti l’acquisizione anche di un altro genere di competenze. Per questo motivo, i nostri corsi di upskilling mireranno a far acquisire agli avvocati delle competenze anche nel digitale, nel legal marketing e nella gestione di studio. Concetti come funnel di vendita, pubblic speaking o reti tra professionisti dovranno diventare sempre di più familiari agli avvocati. Oggi, infatti, non basta essere competenti in un settore, è invece necessario saper comunicare la propria professionalità e gestire le nuove esigenze della clientela”.

Vuoi lasciare un commento?