Voli | Ryanair potenzia la presenza su Catania e lancia una promozione da cogliere “al volo”

Un aeromobile addizionale basato (4 in totale) e 32 rotte (4 nuove) a Catania e 8 rotte (2 nuove) da Comiso. Un potenziamento che prevede un investimento di 400 mln di dollari, 120 posti di lavoro altamente retribuiti e 3.800 nell’indotto

Ryanair presenta Summer 2022Catania – Ryanair, la compagnia aerea n. 1 in Europa ed in Italia oggi (24 marzo) ha annunciato l’operativo più grande di sempre da Catania e Comiso, comprese 4 nuove rotte da Catania per Bruxelles, Francoforte, Genova e Londra, e 2 nuove da Comiso per Venezia e Bari.
La flotta di Ryanair basata a Catania aumenterà a 4 unità, che porteranno un investimento di 400 milioni di dollari, 120 posti di lavoro altamente retribuiti nel settore dell’aviazione a Catania ed oltre 3.800 indiretti tra Catania e Comiso.

L’operativo per l’estate 2022 di Ryanair su Catania includerà:
• 4 aerei basati – 1 aggiuntivo, 100 milioni di dollari di investimento ($400M totale)
• Investimento di 400 milioni di dollari su Catania
• 32 rotte in totale, incluse 4 nuove rotte estive per Bruxelles, Francoforte, Genova e Londra
• Circa 560 voli a settimana
• Oltre 3.600 posti di lavoro totali

L’operativo per l’estate 2022 di Ryanair su Comiso includerà:
• 8 rotte in totale, incluse 2 nuove rotte estive per Bari e Venezia
• Circa 60 voli settimanali
• 360 posti di lavoro indiretti totali
Ryanair opererà oltre 600 voli a settimana per l’estate 2022 (circa 240 in più rispetto all’estate 2019 pre pandemia) per offrire ai viaggiatori in partenza da Catania e Comiso un’ampia scelta tra le migliori destinazioni in Europa oltre a dare una necessaria spinta al turismo in Sicilia dopo due estati perse.

Affinché Ryanair possa offrire ancora ulteriore crescita e ripresa in Italia, la compagnia chiede nuovamente al governo italiano di abolire immediatamente l’addizionale comunale sui viaggi aerei dal 2022 al 2025.

Per consentire ai nostri passeggeri siciliani di prenotare la loro vacanza estiva al miglior prezzo possibile, Ryanair ha lanciato una promozione con tariffe disponibili a partire da soli € 19,99 a tratta per viaggi da marzo a ottobre, che devono essere prenotati entro sabato 26 marzo. Dal momento che queste incredibili tariffe basse andranno rapidamente a ruba, invitiamo i clienti a collegarsi sul sito www.ryanair.com per non perdere questa occasione.

“In qualità di compagnia aerea n.1 in Europa ed in Italia – ha dichiarato Jason McGuinness, direttore commerciale di Ryanair – che la compagnia è lieta di annunciare il proprio operativo da record dalla Sicilia sud-orientale e un aeromobile aggiuntivo all’aeroporto di Catania che rappresenta un ulteriore investimento di 100 milioni di dollari (400 milioni in totale).
Operazioni efficienti e tariffe aeroportuali competitive costituiscono le basi da cui Ryanair può garantire una crescita del traffico a lungo termine e una maggiore connettività. Abbiamo lavorato a stretto contatto con con i nostri partner degli aeroporti di Catania e Comiso per assicurare questa crescita e migliorare i servizi per coloro che vivono, lavorano o desiderano visitare la regione.
“Ryanair è stata una risorsa chiave nello sviluppo della connettività siciliana, diversificandone i flussi turistici ed estendendone la stagionalità. Invitiamo pertanto, ancora una volta, il governo italiano a eliminare l’addizionale comunale per accelerare il traffico italiano, il turismo e la ripresa dell’occupazione.
“Per consentire ai nostri clienti – continua McGuinness – e visitatori siciliani di prenotare la loro vacanza estiva al prezzo più basso, stiamo lanciando una promozione con tariffe disponibili a partire da soli € 19,99 per viaggiare fino a ottobre 2022, che devono essere prenotate entro sabato 26 marzo. Dal momento che queste incredibili tariffe basse andranno a ruba rapidamente, invitiamo i clienti a collegarsi sul sito www.ryanair.com per non perdere questa occasione”.

“Ringraziamo Ryanair la cui presenza oggi ci dà dimostrazione concreta di ripartenza commentano il presidente e l’ad di Sac SpA -. I dati relativi al traffico passeggeri sono già un indicatore di ripresa, dopo due anni di sacrifici, ma il basamento di un ulteriore aereo, la presentazione di ben 4 nuove rotte e la conferma delle destinazioni della Summer 2022, sono novità che ci rendono ulteriormente soddisfatti”.

“Questo forte potenziamento delle rotte fa sì che l’aeroporto di Comiso si riconfermi particolarmente attrattivo come destinazione – sottolineano il presidente e l’ad di Soaco – a beneficio anche del comparto turistico a cui con particolare attenzione guardiamo in vista della stagione estiva. Ringraziamo Ryanair per il sempre più determinato interesse a investire sul nostro territorio e per lo sforzo che sta garantendo anche in una questa fase di lenta e progressiva ripresa del comparto, sempre nel segno di una proficua collaborazione e di una logica sinergica con l’aeroporto di Catania”.

Vuoi lasciare un commento?