I Black Eyed Peas accendono Catania di musica, passione e coriandoli

Black Eyed Peas a CataniaChe il loro arrivo a Catania, sia passato inosservato non si può dire, anzi. Sin dalle prime ore del pomeriggio, l’entrata della Villa Bellini è stata presa d’assalto da fan, provenienti da tutta Italia, visto l’unicità dell’evento. Unica data in tutta Italia. Né mancavano i fans più accaniti provenienti dall’Europa, Spagna e Francia su tutti.
La band hip hop statunitense, famosissima in tutto il mondo, i Black Eyed Peas, capitanata da Will.i.am, pseudonimo di William James Adams, un rapper, produttore discografico, personaggio televisivo e doppiatore statunitense ed infine fondatore e produttore dei Black Eyed Peas, e dagli altri elementi come il rapper e attore Tabo ( Jaime Luis Gómez), poi apl.de.ap, (Allan Pineda Lindo) e la bellissima J. Rey Soul, (Jessica Joy Seria Reynosov) hanno fatto vibrare ogni pianta e ogni sasso della Villa Bellini, con effetti speciali e tanta buona musica. E sono proprio, gli amanti della buona musica, che hanno invaso la Villa sfidando un caldo torrido e appiccicoso e il fuoco misto a coriandoli che, forse troppo spesso, faceva da coreografia allo show.

Black Eyed Peas a Catania

Black Eyed Peas a Catania

Ogni spettacolo dei Black Eyed Peas è unico, d’altra parte hanno alle spalle, una carriera ricca di successi: i 6 Grammy Awards vinti e i 35 milioni di album venduti lo testimoniano alla grande. Il concerto, prodotto dall’agenzia Vivo Concerti ed organizzato da Giuseppe Rapisarda Management, è inserito nella manifestazione “Catania Summer fest 2022”, è stato senza dubbio, l’appuntamento estivo più rilevante della musica live in Sicilia e a Catania. Un avvenimenti che resterà nella storia per l’imponente organizzazione che solo le band americane possono avere, fasci di luci particolari e tanti tanti effetti speciali.

Black Eyed Peas a CataniaI Black Eyed Peas da poco hanno pubblicato l’inedito “Don’t you worry”, con la partecipazione di Shakira e David Guetta: un risultato grandioso entrare nella più alta posizione della Classifica EarOne Airplay Radio, basti ricordare che ha registrato oltre 13 milioni di visualizzazioni su Youtube dopo solo una settimana dall’uscita ufficiale.
Forte di questo successo la band ha invitato la gente a divertirsi e ballare con loro, questo era il fulcro dello show, nonché Leit-motiv della loro produzione artistica. Fra i numerosi brani che la Band ha proposto (circa 17), spiccavano “Started”, “Boom Boom Pow”, “Ritmo” e “Mamacita”; il ritmo per restare in tema al loro brano, è stato sempre più incalzante, fino all’esplosione finale con “Girl like me”, “Don’t Stop the party” per concludere con “I’ve Gotta Feeling”.
Lo show dei Black Eyed Peas è finito ma è solo una tappa del viaggio musicale catanese che continuerà a entusiasmare la Villa Bellini fino a tarda notte con rapper e dj d’effetto.
La città è viva e la gente che abbiamo incontrato nel centro città sembrava felice. Spettacoli come questi riportano l’armonia fra le persone, eppure non è mancato qualche dissapore. Ci riferiamo a quello dei commercianti e residenti della zona, che per tutto il pomeriggio e buona parte della notte sono rimasti “prigionieri” degli eventi.
M.AP.

Vuoi lasciare un commento?