La Questura ha detto sì, attivo il campo di calcio di San Giovanni la Punta

Uno scorcio del campo di calcio di San Giovanni la Punta

Uno scorcio del campo di calcio di San Giovanni la Punta

Il campo di calcio comunale di San Giovanni La Punta torna ad essere fruibile. Lo ha comunicato l’assessore allo Sport Enzo D’Aquino, dopo l’incontro con la commissione di vigilanza si è avuto il parere favorevole e definitivo da parte della Questura di Catania per l’utilizzo dell’impianto sportivo esclusivamente a porte chiuse. Tutto ciò in attesa che l’Amministrazione comunale realizzi una nuova struttura in un tempo relativamente breve, considerato che è stato accordato un mutuo di 1 milione e 500 mila euro.
«Siamo riusciti a risolvere in maniera positiva una questione che ci ha creato non pochi disagi – spiega l’assessore D’Aquino – i nostri atleti in questi mesi sono stati costretti ad allenarsi in strutture private o dei comuni limitrofi. Da ora in poi potranno regolarmente usufruire nuovamente della struttura in attesa del nuovo impianto che sarà sicuramente più rispondente alle esigenze dei nostri giovani sportivi».

Vuoi lasciare un commento?