Calcio Catania: Sannino si è dimesso

sann
Sarà un Natale da incubo per i tifosi rossoazzurri. Alla vigilia di Catania – Brescia, infatti, il tecnico Giuseppe Sannino ha maturato la decisione di dimettersi dopo una settimana difficilissima durante la quale i rapporti con la dirigenza etnea si erano incrinati ulteriormente. Il tecnico di Ottaviano ha provato a mantenere la calma, ma dopo un ulteriore diverbio verbale con il preparatore atletico Giampiero Ventrone ha deciso di rimettere il mandato nelle mani della società e di andarsene sbattendo la porta. La notizia non è ancora ufficiale e dalla società di via Magenta non sono ancora arrivate conferme. Tuttavia, la squadra si ritroverà alle 15:00 a Torre del Grifo per il consueto appuntamento pre gara e a dirigere l’allenamento ci sarà Maurizio Pellegrino, il tecnico che aveva già guidato la formazione etnea nelle prime tre giornate di campionato e che dopo essere stato sollevato dall’incarico era rimasto in società con la mansione di responsabile del settore giovanile.
I tifosi, che in settimana avevano deciso di riunirsi per annunciare che domani diserteranno lo stadio sono già in fermento e si sono schierati apertamente con l’allenatore chiedendo attraverso i social un ripensamento.
MaTo

Vuoi lasciare un commento?