Viabilità Tangenziale di Catania. Lavori all’uscita “Paesi Etnei”, lunghe file nelle ore di punta

I lavori sulla Tangenziale uscita Paesi Etnei

I lavori sulla Tangenziale uscita Paesi Etnei

SAN GREGORIO – Dal primo luglio l’uscita “Paesi etnei” della Tangenziale di Catania è interessata da diversi lavori di manutenzione (iniziati il 1° luglio, si concluderanno entro le ore 20 di sabato 11 luglio) che hanno imposto l’utilizzo di un’unica corsia per la viabilità sulla quale è imposto il limite di velocità a 30km/h e il divieto di sorpasso.
Per questi lavori, condotti dal Cas, Consorzio per le Autostrade Siciliane, sono stati stanziati circa 200mila euro per il rifacimento del manto stradale, il discerbamento della zona, la messa in sicurezza di tutta la bretella e la sistemazione della segnaletica verticale e orizzontale. I lavori interessano entrambe le rampe in ingresso e in uscita della Tangenziale di Catania ed è per questo che si consiglia, soprattutto negli orari di punta, di percorrere strade alternative.
Nel frattempo, per quanti sceglieranno di utilizzare l’uscita “San Gregorio” si ricorda che un tratto del viale alberato, la SP3II, che collega San Gregorio con San Giovanni la Punta è totalmente interdetto al traffico per lavori. Per raggiungere le proprie destinazioni bisogna seguire i cartelli gialli con scritto “Deviazione”.
Simone Russo e Monica Adorno

Vuoi lasciare un commento?