“Alcuni appunti prima di uccidere” di Alessandro Sofia inaugura il ciclo letterario del CUB. Mercoledì al Castello Ursino

La copertina del libro "Alcuni appunti prima di uccidere" di Alessandro Sofia

La copertina del libro “Alcuni appunti prima di uccidere” di Alessandro Sofia

Catania – Saranno tre prime da non perdere quelle che scopriremo al bookshop del Castello Ursino mercoledì 7 ottobre: il primo libro di Alessandro Sofia, il primo ciclo di incontri letterari promosso dalle blogger Matte da Leggere e Officine Culturali e il primo volume della collana aperta dall’editore.
Ma iniziamo dall’inizio, l’appuntamento da non perdere è il 7 ottobre alle 19.30, al CUB – Castello Ursino Bookshop con la presentazione di “Alcuni appunti prima di uccidere” libro d’esordio del giornalista catanese Alessandro Sofia, pubblicato da Euno edizioni di Emilio Barbera.
“Alcuni appunti prima di uccidere” si presenta particolare già nella sua veste grafica, quella di un taccuino arricchito dalle illustrazioni di Michela Versari: un diario di viaggio dove il protagonista appunta giorno dopo giorno il caos che lo circonda. Ma quali sono le sue intenzioni? Con chi dialoga? Chi è il protagonista? Forse lo conoscete? Oppure è accanto a voi. Magari siete voi stessi… E siamo davvero sicuri di volere scoprire chi sia?

Lo stile è asciutto, ripulito da ogni parola superflua, sospeso a metà fra prosa e poesia. La prima persona fa in modo che il protagonista parli direttamente al lettore, a volte sussurrando, altre gridando la propria angoscia. E il lettore non potrà fare a meno di urlare insieme a quest’uomo che si confronta con se stesso, riflettere sui suoi pensieri, inorridire…

Alessandro Sofia

Alessandro Sofia

La presentazione di “Alcuni appunti prima di uccidere” di Alessandro Sofia, come annunciato, sarà l’occasione perfetta per raccontare la collana QuattroPuntoZero – Scritture e Culture della neo-oralità di Euno edizioni, casa editrice siciliana di Emilio Barbera, curata da Rosaria Sardo, docente di Semiotica e linguistica dei media al Disum (Dipartimento di Scienze Umanistiche) dell’Università di Catania.

Insieme all’autore saranno presenti l’autore l’editore, la curatrice della collana Rosaria Sardo, le due blogger, il presidente di Officine Culturali, Francesco Mannino.

Vuoi lasciare un commento?